Ulisse – n° 6 settembre 2015

Ulisse – Il giornale della Casa Circondariale S. Anna – N° 6

Gli stati generali dell’esecuzione penale

Il Ministro della giustizia, Andrea Orlando, OLYMPUS DIGITAL CAMERAha avviato un ampio e approfondito confronto su un tema che tocca direttamente le persone detenute: la vita in carcere che deve essere dignitosa per chi vi lavora e per chi vi è ristretto.
Il lavoro è articolato in 18 tavoli tematici. Sono stati richiesti contributi a tutti  coloro che a vario titolo operano nelle carceri. Si sono però scordati di chiedere il contributo di quelli che ci vivono, le persone detenute, che hanno alzato la mano e hanno preso la parola, anche se su un tema soltanto, quello del tavolo 17,  che parla del rapporto con i familiari e del percorso di reinserimento del detenuto quando la pena finisce e torna in società.
I detenuti del reparto “Ulisse” ci hanno ragionato sopra tutta l’estate e questo giornale riporta il succo dei loro interventi.

Per sfogliare il giornale clicca qui

Articoli recenti

Quale umanesimo per il nostro tempo?

Carissimi tutti, amiche e amici
Rinnovo il ricordo di un invito importante!

Per certi versi si tratta di una continuazione ideale dell’iniziativa dello scorso anno, quando, in occasione del trentennale della nascita del Gruppo, facemmo una serata dal titolo: “Ricordati di sperare!
Quest’anno, ancora al S. Filippo Neri, e ancora con Romano Màdera, assieme a tanti altri amici ci ritroviamo per riflettere sul momento storico che stiamo vivendo e sul nostro tentativo di dargli un senso.
Vi preghiamo di leggere attentamente l’allegato per capire il contenuto dell’iniziativa e conoscere Màdera.

Vi aspettiamo e vi chiediamo di far conoscere l’iniziativa ai vostri amici.

  1. È uscito il n. 18 dell’Ulisse Lascia una risposta
  2. È uscito il n. 17 dell’Ulisse Lascia una risposta
  3. Trent’anni di carcere Lascia una risposta
  4. È uscito il n° 16 dell’Ulisse Lascia una risposta